Centobuchi- Biago Nazzaro 1-1
CENTOBUCHI: Spina, Alessandrini, Cucco, Cipolloni, Cameli, Corradetti, Galli, Simoni, Rosa (Corradetti Alex), De Angelis (Cardinali), Iachini (Rocchi). Allenatore: De Amicis.
BIAGIO NAZZARO: Martino, Santinell (Figa), Capuano, Gentilucci, Girgini, Cerqueti, Cento, Pantanetti, Argira ( Gasparini 27’), Marcucici (Cialoni), D’Amuro. Allenatore: Bruniera.
Arbitro: Camilucci di Macerata.
Collaboratori: Morganti e Cipollini di Ascoli Piceno.
Ammoniti: Iachini.
Marcatori : Rosa (64’), Marcucci (68’).
Centobuchi- Biago Nazzaro 1-1
MONTEPRANDONE – L’attessissima partita di fine campionato ha finalmente consegnato al Centobuchi le chiavi del paradiso. La promozione in serie D , tanta agognata quanto meritata, è finalmente arrivata, anche se all’ultima giornata di campionato.
Il coronamento del sogno per questa piccola, grande squadra arriva dopo un lungo campionato che ha visto l’undici biancoceleste lottare fin all’ultimo incontro senza mai perdere la speranza.
Lo scontro finale contro la Biagio Nazzaro sembrava l’ultimo scoglio da sorpassare e la prova è stata superata brillantemente guadagnando quel punto fondamentale, visto che il distacco dalla Jesina era di 3 lunghezze. Dall’altra parte la compagine di mister Bruniera è tornata a casa con la certezza di essere inclusa nella rosa dei play off.
Primo tempo molto equilibrato, senza azioni particolari e con le due squadre che hanno cercato di dare il meglio combattendo su ogni pallone. Belle le azioni di De Angelis e Galli. Nel secondo tempo i tifosi del Centobuchi esultano per il gol di Rosa che con astuzia beffa Martino. E’ il 64’. Ma dopo pochi minuti la Biagio torna all’attacco con una punizione di Pantanetti, parata da Spina.
E’ il numero 10 della Biagio, Marcucci, che riesce a sistemare il risultato calciando sul secondo palo: Spina stavolta non può far nulla. La partita sembra finita, entrambe le squadre non se la sentono di rischiare e temporeggiano fino allo scadere dei 90 minuti.
Grandissimi festeggiamenti per tutta la squadra, la società e gli innumerevoli tifosi giunti per rendere onore a questo ambito traguardo. Gavettoni d’acqua per tutti, dirigenti, giocatori, allenatori e soprattutto pizza, panini e bevande.
In settimana si svolgerà una festa in piazza dove tutti sono calorosamente invitati a partecipare per festeggiare il benvenuto alla serie D.
Nel dettaglio le pagelle del Centobuchi:
Spina 6 poco impegnato
Alessandrini 6,5 in forma
Cucco 7 attento
Cipolloni 6,5 perno della squadra
Cameli 7 tra i migliori in campo
Corradetti Alessandro 6,5 cerca di dare il meglio
Galli 6,5 sempre in movimento tenta più volte il gol senza riuscirvi
Simoni 6,5 anima della squadra.
Rosa 7 segna il gol. E’ già molto
De Angelis 6,5 ispirato
Iachini 6 un po’ in affanno
Cardinali S.V.
Corradetti Alex S.V.
Rocchi S.V.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 546 volte, 1 oggi)