SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’ing. Giuseppe Fiscaletti non sembra piĂą interessare il centrodestra come possibile candidato unitario e per il momento non emerge il nome di un’altra figura che sia in grado di unire tutto lo schieramento. Vale del resto anche la reciproca: Fiscaletti non sembra affatto interessato dal centrodestra, avendo dichiarato di non voler stringere alcuna alleanza e di volersi invece presentare “in autonomiaâ€? agli elettori.
Febbrili trattative sembrano comunque in corso per tentare di salvaguardare l’obiettivo dell’unitĂ  del centrodestra alle elezioni amministrative del 28 e 29 maggio. Il coordinatore provinciale di Forza Italia Gianluigi Scaltritti sostiene che «In queste ore ci sono incontri con persone, ma per il buon fine della cosa non posso fare nomi. Spero possano condurre a una soluzione molto valida. D’altra parte non c’è nessuno “in pole-positionâ€?. Piuttosto si tratta di un puzzle che dobbiamo comporre. I passaggi sono molto delicati. Se il progetto si definisce verrĂ  pubblicizzato, altrimenti ognuno si presenterĂ  per conto suo».
Il vicecoordinatore comunale dello stesso partito, Bruno Gabrielli, non sembra tenere al “totemâ€? dell’unitĂ : «Da Roma non ho ricevuto nessuna indicazione in tal senso. A Torino, d’altra parte, la Casa delle libertĂ  si presenta divisa con quattro candidati sindaci. L’ipotesi di andare divisi non è necessariamente perdente. Potrebbe anche essere vincente. Ormai se qualcuno si affanna ancora dietro a Fiscaletti perde tempo». Stesso discorso da parte del coordinatore regionale di An Carlo Ciccioli: «Fiscaletti è piĂą un ex candidato che un candidato. Il caso Fiscaletti mi sembra archiviato».
A questo punto i candidati sindaco potrebbero essere nove: Giovanni Gaspari per tutto il centrosinistra, Giuseppe Fiscaletti alla testa della sua lista civica, l’ex sindaco Domenico Martinelli per Forza Italia, il Pri e la propria lista civica, Pino Nico per l’Udc, Pasqualino Piunti per An, Paolo Forlì per Nuovo Psi-Dc, Tablino Campanelli per la lista civica “San Benedetto per San Benedettoâ€?, Giovanni D’Angelo per la lista civica “Benessere e sviluppo delle torriâ€?, infine Pino Perotti per la civica “Lista primariaâ€?.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 602 volte, 1 oggi)