ACQUAVIVA PICENA – L’Associazione per la memoria storica Mariano Ulpiani, con la collaborazione del Comune di Acquaviva Picena ed il patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno, organizza 25 aprile, La Memoria. Celebrazione della ricorrenza del 25 aprile. Due i giorni in cui si svolgerà l’iniziativa: 22 e 23 aprile.
La giornata di domani, sabato 22 aprile, si aprirà alle ore 10:30 con una conferenza dal titolo “Acquaviva nel novembre 1943?, cui seguirà, alle 11, un incontro tenuto dal professor Costantino Di Sante, presidente dell’Istituto Provinciale di Storia del Movimento di Liberazione delle Marche. Al termine, l’inaugurazione della mostra curata dall’Istituto d’Arte “Osvaldo Licini?, che rimarrà aperta sino al 25 aprile (orario: 16-20). Cornice di ciascun appuntamento, la Sala Consiliare del Municipio.
La cerimonia proseguirà domenica alle ore 11 con la celebrazione, presso la chiesa San Niccolò, recentemente restaurata, della Santa Messa in memoria dei Partigiani e dei Caduti di tutte le guerre. Al sacro rito farà seguito l’apposizione di una corona presso la casa natale di Mariano Vulpiani, sita in via del Colle, per onorare il valoroso eroe acquavivano caduto per il sostegno offerto alla lotta di Liberazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 295 volte, 1 oggi)