GIULIANOVA – “Ho recuperato fiducia rispetto a ieri. Gianluca ha fatto registrare un leggero miglioramento”: così il padre di Cherubini, Franco. “La pressione al cervello è scesa al livelli accettabili e il drenaggio sta funzionando”, ha aggiunto il padre del difensore del Giulianova, colpito giovedì da aneurisma cerebrale durante la gara col Novara. Intanto un ex compagno di squadra ha dato la sua disponibilità per donare un rene, mentre Francesco Totti ha inviato una maglia con dedica.
Fonte: ansa.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 385 volte, 1 oggi)