SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Archiviate le gare regionali organizzate dal Movimento Sportivo Popolare, che, a seguito delle dichiarazioni di Jean Carlo Mattoni, sono state oggetto di alcune polemiche – lo stesso Mattoni nelle ultime ore avrebbe rivisto la sua posizione precisando che «probabilmente, per amore delle nostre bambine, ci presenteremo lo stesso alla fase nazionale del 3 e 4 giugno» -, la World Sporting Academy “incassa? l’ennesima soddisfazione: Piero Forlini domenica 9 aprile, al Palaterme di Fiuggi, ha preso parte alle fase Interregionale del Campionato di Categoria di ginnastica aerobica, ottenendo un 6° posto – alle sue spalle solo ad atleti di prim’ordine – che gli consente di accedere alla fase nazionale.
Intanto Jessica e Joelle Mattoni continuano a prepararsi in vista della quarta ed ultima prova dei Campionati nazionali per squadre di ginnastica artistica, che il prossimo 22 aprile si terranno a Busto Arsizio. Joelle, che proprio in questi giorni è alle prese con una caviglia malconcia, e che gareggerà per la Spes Mestre, potrà ambire solo alla salvezza; diverso il discorso per Jessica, che, con l’Ardor Padova, punterà quantomeno a difendere il quarto posto, che consentirebbe al club veneto di accedere alla fase nazionale che si terrà a Modena in giugno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 666 volte, 1 oggi)