ASCOLI PICENO – E’ partita ieri ”Oltremuseo”, un’iniziativa della fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno per valorizzare il patrimonio storico, artistico e culturale dei tre musei dell’entroterra piceno: il Museo dei Fossili e di Storia naturale ”Neldo Bruni” di Montefalcone Appennino, la Pinacoteca ”Fortunato Duranti” di Montefortino, il Museo della Sibilla di Montemonaco. Tre musei profondamente diversi tra loro che conservano e diffondono la conoscenza di tre discipline distinte: la storia, l’arte e la leggenda, parti inscindibili della tradizione locale.

”Oltremuseo” rappresenta il ”quarto luogo”, quello in cui le tre discipline e i loro diversi linguaggi, quello del razionale, la suggestione e il mistero, si uniscono invitando il visitatore a compiere un viaggio virtuale all’insegna della scoperta, dell’emozione e della sperimentazione. Il veicolo è quello del web, al quale si accede attraverso il sito www.oltremuseo.it, attraverso il quale è possibile partecipare al concorso grafico ”Il nome di Oltremuseo” per la creazione di un marchio che sia il simbolo identificativo del sito.

Entro il 31 maggio, dovranno pervenire al sito i bozzetti, in formato elettronico jpg, tra i quali una giuria composta da esperti in comunicazione e da rappresentanti del territorio scegliera’ i dieci marchi-simbolo più significativi e, di conseguenza, il vincitore, cioè l’autore del lavoro che meglio identifica ”Oltremuseo”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 196 volte, 1 oggi)