GROTTAMMARE – In vacanza a Cavalese (Trento) o Chianciano Terme. Sono queste le due proposte di soggiorno che quest’anno l’amministrazione comunale fa agli ultrasessantenni. Per la precisione, sono disponibili 70 posti per il soggiorno a Cavalese, mentre per la vacanza termanle la disponibilità è di 36 posti. Chi è intenzionato ad aderire lo deve fare entro il 14 aprile: per informazioni è possibile rivolgersi ai Servizi Sociali (0735.739223)
Il costo a carico dei partecipanti sarà calcolato sulla base del reddito familiare dei richiedenti (una parte sarà pagata dal Comune). Chi volesse, comunque, partecipare ad entrambe le vacanze non avrà diritto ad alcun contributo comunale rispetto al soggiorno più costoso.
Il soggiorno termale di Chianciano è programmato dal 15 al 27 maggio. Gli anziani che aderiranno saranno ospitati nella medesima struttura di Chianciano Terme che negli anni scorsi ha accolto le comitive grottammaresi. Le quote contributive a carico di ogni utente sono pari a: 235 euro (per Isee fino a 7000 euro), 285 euro (da 7000,01 a 9000 euro), 335 euro (oltre 9000 euro).
Il soggiorno montano di Cavalese si svolgerà dal 4 al 18 giugno. La località è stata scelta dopo vari confronti tenutisi nei circoli anziani cittadini. Le quote contributive del soggiorno sono le seguenti: 210 euro (per Isee fino a 7000 euro), 265 euro (da 7000,01 a 9000 euro), 320 euro (oltre 9000 euro).
In entrambi i casi si pernotterà in alberghi a tre o quattro stelle.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 483 volte, 1 oggi)