SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In attesa di immergersi di nuovo nel clima campionato, il Porto d’Ascoli approfitta della sosta pasquale per disputare una serie di amichevoli. Lunedì scorso i biancocelesti hanno gareggiato contro la Juniores, campione provinciale, in un’atmosfera del tutto gioiosa.
L’appuntamento ora è per mercoledì prossimo, quando si disputerà una gara contro la formazione del Castignano dell’ex Domenico Giorgi, militante in Seconda Categoria (attualmente al secondo posto in classifica). Venerdì invece l’avversario sarà la Sentina, che si trova al comando della Terza Categoria. Poi il tecnico Grilli darà il rompete le righe per riprendere gli allenamenti martedì 18 aprile, in vista della sfida di campionato con l’Acquaviva.
Alla ripresa dei lavori non ci sarà l’attaccante Samuel Del Toro. Nella partita contro la Ripa ha riportato una forte distorsione alla caviglia che gli impedirà di disputare gli ultimi due incontri. Davvero sfortunato il bomber belga che nell’attuale stagione ha dovuto più volte fare i conti con noiosi e lunghi infortuni.
Nulla di grave per Alessandro Fiorino, uscito anzitempo nell’amichevole contro la Juniores per una ginocchiata alla coscia. Assenti giustificati Fabio Straccia e Andrea Induti. Sono rientrati d’altro canto Luca Pompei dopo il lieve stiramento e Umberto Marconi Sciarroni, che ha smaltito l’influenza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 331 volte, 1 oggi)