SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Tecno Riviera delle Palme C5 impatta per 2 – 2 contro la Bocastrum United e abbandona definitivamente le speranze di raggiungere i play-off. Questo l’amaro verdetto della terzultima gara di campionato disputata al palaSpeca: i sambenedettesi hanno prodotto molto ma hanno fallito sdvariate occasioni da rete ed alla fine si debbono accontentare di un pareggio, obiettivo della formazione di Castorano, il lotta per evitare l’ultima posizione play-out.
Ad una gara così decisiva, mister Brecciarolla doveva fare a meno in sol colpo per infortunio di tutti i portieri a disposizione e doveva improvvisare Sciamanna come estremo difensore, il quale, comunque, disputava una buona prestazione. Il leit motive della gara era pressoché unico: Tecno all’attacco e Bocastrum chiusa dietro, pronta a far male con veloci ripartenze. Proprio su due di queste, complici due gravi errori dei rivieraschi, il Bocastrum si portava sul doppio vantaggio. La reazione, seppur confusionaria (possesso palla troppo macchinoso e passaggi imprecisi), portava dei frutti e Mastrantonio accorciava le distanze, a termine di una bella azione corale. Era poi il bravo Sciamanna ad evitare la terza rete ospite.
Nella ripresa era un assedio rossoblu ma un po’ di sfortuna (due pali), l’estremo difensore del Castorano, e tanta imprecisione sotto rete, complicavano la vita a Grossi & C. che impattavano solo a pochi istanti dal termine, sempre con il puntuale Mastrantonio. La Tecno proprio allo scadere aveva l’occasione per conquistare i tre punti, ma purtroppo uno stanco Arcangelo Grossi si faceva stoppare la conclusione.
Tale pareggio sancisce, a due giornate dal termine della regular season, la fine delle ostilità per la Riviera delle Palme dato che, oramai, il distacco dalla zona play-off è incolmabile. Non resta che onorare fino alla fine il campionato cercando di programmare fin da ora la prossima stagione, per non incorrere negli errori di questa. La prossima gara, dopo la pausa pasquale, vedrà i rossoblu sul campo del Real Monturano: doveva essere una gara decisiva per l’approdo ai play-off…sarà una trasferta senza pretese.
Formazione scesa in campo: Sciamanna, Marconi, Paci, Mastrantonio, Grossi L., Di Battista, Capriotti, Palmisio, Grossi A., Cannella, Pignotti. All. Brecciarolla.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 461 volte, 1 oggi)