SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche gli imprenditori turistici di Assindustria Ascoli Piceno hanno preso parte all’annuale assemblea dell’Unione nazionale alberghi italiani (Unai) di Confindustria, tenutasi nei giorni scorsi a Sorrento.
La delegazione era guidata da Marco Calvaresi (presidente del consorzio turistico “Riviera delle palme?) e Gabriele Cameli, i quali hanno recato all’incontro i problemi e le aspettative del territorio piceno, con le molte potenzialità inespresse nel turismo e nell’ospitalità. Anche direttamente al presidente nazionale di Unai Lupo e al direttore generale di Confindustria Beretta.
Cameli ha preso parte al gruppo di lavoro che si occupava della formazione del personale e degli stessi imprenditori, per assicurare qualificazione crescente alle strutture.
Calvaresi ha invece dato il suo contributo al gruppo di lavoro dedicato alle aggregazioni, dibattendo le nuove strategie che possono assicurare un futuro di sviluppo alle piccole e medie imprese alberghiere italiane.
I risultati delle giornate di studio e della tavola rotonda su “Regole certe, formazione, internazionalizzazione per una sana concorrenza sui mercati, leva di crescita per le piccole imprese? saranno oggetto dell’assemblea della sezione “Industria alberghiera?, in programma per giovedì 13 aprile 2006 alle 17 presso l’auditorium del Comune di San Benedetto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 363 volte, 1 oggi)