GROTTAMMARE – Di seguito riportiamo i voti delle sezioni di Grottammare per Camera. Complessivamente, il centrodestra si trova attorno al 51,5%, mentre il centrosinistra è al 48,5% (piccole variazioni tra Camera e Senato).
Hanno votato 10112 elettori pari all’85,45% degli aventi diritto. I primi commenti sono stati del sindaco Luigi Merli («Il dato rispecchia quanto avviene abitualmente a Grottammare: elezioni locali al centrosinistra grazie ai buoni candidati, elezioni nazionali ed europee al centrodestra), e a Vittorio Santori di Forza Italia («Un dato che ci soddisfa; siamo il primo partito in città, la sinistra perde consensi per l’assenza di serie politiche territoriali»).
Come leggere i voti. La prima percentuale riguarda la Camera (risultato provvisorio), la seconda il Senato.
CASA DELLE LIBERTA’. Alternativa Sociale 0,74%-0,78%, Udc 8,38% -8,24%, An 15,22%-15,21%, No Euro 0,14%-0,17%, Pri 0,18%- n.p., Lega Nord 1,03%-0,96%, Dc 0,49%-0,51%, Ecologisti-Dem. 0,22%-0,28%, Fiamma Tricolore 0,63%-0,58%, Forza Italia 24,29%-24,66%. TOTALE CASA DELLE LIBERTA’ 50,44%-51,57%.
L’UNIONE. Rosa nel Pugno 2,10%-1,99%, L’Ulivo 30,91% (solo Camera), Ds 18,48% (solo Senato), Margherita 8,64% (solo Senato), Di Pietro 2,16%-2,85%, Rifondazione 9,41%-10,83%, Udeur 0,47%-0,48%, Verdi 2,02% (solo Senato), Comunisti It. 2,00% (solo Senato), Unione (Verdi-Pdci) 3,84% (solo Camera), Pensionati 0,49%-0,66%, Rep. Europei 0,68%. Totale Cdl 48,45%-49,56%.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 701 volte, 1 oggi)