CASTELNUOVO DI PORTO – Sono dei connazionali residenti a Singapore i primi voti scrutinati questo pomeriggio a Castelnuovo di Porto, località a nord di Roma in cui sabato scorso sono confluiti le schede da scrutinare dei voti della circoscrizione estero.
Affermazione dell’Unione con 156 voti, seguita da Forza Italia con 72 e dalla lista “Per l’Italia nel mondo con Tremaglia” con 16 voti: questi i primi dati definitivi e ufficiali dello scrutinio del primo voto all’estero.
Le operazioni a Castelnuovo proseguono con un certo ritardo: la tabella di marcia paga un certo impasse del primo pomeriggio quando, a causa di alcune difficoltà logistiche, s’è perso tempo prezioso. Al momento, dunque, in alcuni dei seggi gli scrutatori stanno ancora aprendo i plichi elettorali, mentre altri hanno già iniziato lo scrutinio vero e proprio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 429 volte, 1 oggi)