Di seguito riportiamo le proiezioni Nexus relative al 15% dei seggi scrutinati.
L’UNIONE 50,4% – CASA DELLE LIBERTA’ 48,6%
Voti di lista: CDL. Forza Italia 23,5%, An 12,2%, Udc 6,7%, Lega Nord 3,5%, Dc-Psi 0,5%, Alternativa Sociale 0,7%, Altri 1,1%.
L’UNIONE. Ds 18%, La Margherita 10,8%, Rifondazione Comunista 7,5&, La Rosa nel Pugno 2,6%, L’Unione (Verdi-Pdci) 4,2%, Italia dei Valori 3,1%, Udeur 1,5%, Altri 2,7%.
La ripartizione dei seggi per il Senato, a livello regionale, sempre in base alla proiezione Nexus, è la seguente: Val d’Aosta Unione 0 CdL 1, Piemonte 13-9, Lombardia 26-21, Trentino A.A. 1-6, Veneto 15-9, F.V.G. 4-3, Liguria 3-5, Emilia Romagna 9-12, Toscana 7-11, Umbria 3-4, Marche 3-5, Lazio 12-15, Abruzzo 3-4, Molise 1-1, Campania 13-17, Puglia 12-9, Basilicata 3-4, Calabria 4-6, Sicilia 15-11, Sardegna 4-5.
Totale seggi 158 L’UNIONE, 151 CASA DELLE LIBERTA’.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 640 volte, 1 oggi)