SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Politiche 2006: dopo la prima giornata è andato a votare in tutta la provincia di Ascoli (Fermo esclusa) il 69,32% degli elettori per la Camera (116.763 elettori su 168.448 aventi diritto), e il 69,07% per il Senato (106.533 su 154.247).
Questi i dati nelle principali città della Riviera delle Palme. Per la Camera:
San Benedetto del Tronto 67,62% (25.587 su 37.838)
Grottammare 67,64% (8.004 su 11.834)
Cupra Marittima 67,07% (2.746 su 4.094)
Pedaso 66,88% (1.131 su 1.691)
Ripatransone 68,90% (2.483 su 3.575)
Acquaviva Picena 69,33,% (2.030 su 2.928)
Monteprandone 70,53% (5.998 su 8.504)
Offida 72,81% (3.213 su 4.413).
Per il Senato:
San Benedetto del Tronto 67,81% (23.647 su 34.875);
Grottammare 67,54% (7.346 su 10.877);
Cupra Marittima 66,89% (2.503 su 3.742);
Ripatransone 68,63% (2.253 su 3.283);
Pedaso 69,43% (1.081 su 1.557);
Acquaviva Picena 69,25% (1.853 su 2.676);
Monteprandone 70,49% (5.428 su 7.700);
Offida 72,51% (2.944 su 4.060).
Gli uffici elettorali rimangono aperti per tutta la durata delle elezioni: domani dalle ore 7 alle ore 15. Alla chiusura delle urne, e dopo gli adempimenti formali, inizieranno le operazioni di spoglio dei voti che a San Benedetto sarà possibile seguire in tempo reale sul sito Internet del Comune e nell’aula consiliare dove verrà approntato un maxi schermo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 450 volte, 1 oggi)