RIPATRANSONE: D’Angelo, Schiavone, Eleuiteri, Cicchi, Di Lorenzo, Perozzi, Cicconi, Carucci (88’ Fioravanti), Pagliarini (65’ Tommasi), Valentini, Vita (90’ Corona) (Bruni, Lucciarini, Frausini) All. Cesari
PORTO D’ASCOLI: Induti M, Induti And, Induti Ale, Giorgini, Palanca, Rocchi, Mestichelli (58’ Di Felice), Alesiani, Straccia (71’ Filipponi Se), Nespeca, Del Toro (50’ Clementi) (Filipponi Si, Capecci, Fiorino, Sansoni) All. Grilli
ARBITRO: Paolini di Ascoli
RETI: 28’ Straccia, 30’ Valentini, 39’ Vita, 57’ Carucci
Ripa-Porto d’Ascoli 3-1
RIPATRANSONE – La sconfitta di Ripa lascia l’amaro in bocca al Porto d’Ascoli che disputa un buon primo tempo. Nella ripresa il calo mentale dell’undici di mister Grilli permette alla formazione di casa di conquistare l’intera posta in palio.
Arrembante il pressing dei biancocelesti che al 10’ hanno l’occasione per segnare. Passaggio filtrante di Palanca per Straccia sulla corsia di sinistra, ma la conclusione è alta. Nespeca al 15’ serve Straccia, il tiro potente a spiovere dà l’illusione della rete.
Al 25’ Nespeca lancia Del Toro; D’Angelo lo anticipa in scivolata. Replica di Valentini, Induti si oppone con i pugni. Ma al 28’ Straccia non perdona; Rocchi si avvia verso l’area piccola palla al piede, vede libero il numero 9 ospite e lo serve: il suo rasoterra si infila in diagonale alla sinistra di D’Angelo.
La gioia dura due minuti. Alla mezz’ora Valentini pareggia i conti. Punizione centrale a limite dell’area, la palla sorprende Induti.
Al 33’ Palanca e Giorgini perdono di vista Vita che riesce a concludere mandando la sfera out. L’attaccante ripano non sbaglia al 39’ quando da solo supera Induti tra le proteste dei biancocelesti per un evidente fuorigioco dello stesso.
Nella ripresa il Porto d’Ascoli scende di ritmo e la Ripa ne approfitta. Al 48’ la punizione di Del Toro viene toccata con la mano dai giocatori locali, l’arbitro non vede e Palanca conclude alto. Al 57’ Alessandro Induti rinvia corto all’indirizzo di Carucci che stoppa la palla e beffa il portiere ospite.
Al 63’ Di Felice crea scompiglio in area ripana con D’Angelo che non trattiene la sfera, Straccia a botta sicura manda di poco fuori. All’87’ Cicconi conclude alto una ghiotta occasione.
Nel dettaglio le pagelle del Porto d’Ascoli
INDUTI M: 6 talvolta insicuro
INDUTI AND: 6 buono il primo tempo, in difficoltà nella ripresa
INDUTI ALE: 6 perfetto nel corso dei primi 45 minuti. Si rilassa nei minuti restanti, regalando la terza rete a Carucci
GIORGINI: 6 ordinato nella prima frazione, fatica nella seconda
PALANCA: 7 grintoso
ROCCHI: 6 energico, poi cala d’intensità. È suo l’assist del gol
MESTICHELLI: 6.5 prezioso
ALESIANI: 6.5 spinge finché l’arbitro non dice che è finita
STRACCIA: 8 implacabile
NESPECA: 6 supporta i compagni; meno nella ripresa
DEL TORO: 6.5 gli è mancato il gol. Sfortunato si fa male

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 279 volte, 1 oggi)