GROTTAMMARE – Le elezioni a Grottammare interesseranno 11.835 elettori (5640 uomini e 6195 donne), che verranno smistati nei 15 seggi allestiti nelle sedi scolastiche di via Garibaldi (sezioni dalla 1 alla 5), in piazza Giovanni XXIII (sezioni 6-7), in via Dante Alighieri (sezioni dalla 8 alla 10) e in via Toscanini (sezioni dalla 11 alla 15). Le strutture sono dotate di ascensori e cabine adatta ai portatori di handicap e servoscala.
I seggi saranno aperti dalle 8 alle 22 (domenica) e dalle 7 alle 15 (lunedì). Per qualsiasi informazione si può consultare il sito internet (sul quale saranno presentati i risultati delle elezioni) del Comune o chiedere assistenza all’Ufficio Elettorale per gli esercizi legati al voto, quali:
– la consegna tessere elettorali smarrite (presentando il proprio documento d’identità);
– il servizio di trasporto alle sedi elettorali (svolto dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19 di domenica e dalle 10 alle 12 di lunedì tramite prenotazione ai numeri 0735.739201/206);
– il voto assistito (per chi ha un impedimento fisico permamente o temporaneo; l’accompagnatore deve essere iscritto nelle liste elettorali di un comune della Repubblica e si deve venir muniti di certificato medico da richiedere presso il Distretto sanitario di via Crucioli, nei seguenti orari: domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18, lunedì dalle 8 alle 9).
Agli 11.835 elettori di cui si parlava sopra vanno aggiunti i 388 aventi diritto al voto iscritti nelle liste elettorali del Comune ma residenti all’estero (e che quindi hanno votato per corrispondenza presso i rispettivi Consolati), per un totale di 12.223 persone. L’elettrice più anziana è Annunziata Di Bartolomeo (108 anni) mentre la più giovane Ilaria Spaccasassi. Ultima curiosità: per queste elezioni sono stati sostituiti il maggior numero di scrutatori, 21 su 60.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 369 volte, 1 oggi)