SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Nel tardo pomeriggio di ieri si è verificato un drammatico incidente stradale sulla Salaria, in località Centobuchi. L’autovettura, condotta da Rita Ciarrocchi, 55 anni, ha invaso l’opposta corsia di marcia, andando a urtare violentemente contro un altro veicolo con due persone a bordo. Nello scontro, il padre della donna, Armando Ciarrocchi, 89 anni, originario di Monteprandone, ha riportato lesioni gravissime. Ai primi soccorritori le sue condizioni sono apparse subito disperate.
Trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’Ospedale Civile di San Benedetto, purtroppo l’uomo è deceduto poco dopo: vani si sono rivelati tutti i tentativi effettuati dai sanitari per rianimarlo.
La figlia Rita ha riportato fratture in varie parti del corpo ed è stata ricoverata. Sembra che la donna abbia riferito ai medici di aver perso il controllo dell’auto a causa di un colpo di sonno.
Le altre due persone coinvolte nell’incidente hanno riportato solo lievi escoriazioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.283 volte, 1 oggi)