SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 2 aprile si è svolto, presso la piscina comunale Dini di Fano, l’11esima edizione del Master Day, noto meeting organizzato dalla A.S.D. Fanum Fortunae, del circuito Supermaster. Naturalmente numerosa è stata la partecipazione degli atleti delle tre prestigiose società di San Benedetto che hanno ottenuto dei buoni risultati. La Delphinia si è classificata 4°, mentre la Cogese 8° e il Pool 26°.
La manifestazione è stata molto simpatica, accompagnata da uno speaker che è riuscito a divertire tutti i partecipanti; va peraltro elogiata l’organizzazione, capace ed efficiente, nonostante le non ottimali condizioni dell’impianto, tenendo conto che la vasca è formata da 5 corsie e la sua profondità massima raggiunge i 1,40 m. Gli atleti nostrani avranno subito pensato alla vasca esterna da 50 metri per San Benedetto, nella quale si potrebbe organizzare un bel Meeting per far conoscere agli altri master italiani le bellezze della Riviera delle Palme.
Tornando alla manifestazione fanese, lunghissima la lista dei nuotatori della Delphinia che vi hanno preso parte, tra l’altro con ottimi risultati: Mauro Merelli, che nei 100 FA ha conquistato un bronzo; Dina Santarelli, prima nei 100 FA; la campionessa Maria Spazzafumo, che ha guadagnato due ori, uno nei 100 MI e l’altro nei 50 SL; Marisa Brasiliano seconda nei 50 RA e terza nei 100 MI; Goffredo Agostini, terzo nei 200 DO; Michele Luconi, primo nei 200 DO e terzo nei 100 MI; Emiliano Marzocchi primo nei 50 RA; Francesca Carbini, prima nei 50 SL; Matteo Montesi, terzo nei 200 DO; Michele Bastari secondo nei 50 SL e primo nei 100 MI; Flavia Medori prima nei 50 e 200 RA; Michele Taddei, primo nei 50 RA; Vittorio Cecilioni, terzo nei 100 MI e primo nei 200 DO; Lorenzo Massacci, secondo nei 100 MI e nei 200 RA; Maurizio Menduni terzo nei 200 e 50 SL; Paola Pistorello, seconda nei 50 RA; Cristiano Di Nicola, primo nei 200 DO; Massimo Lelli, primo nei 50 SL e 50 RA.
Per la Cogese citiamo invece Fabio Barbieri, terzo nei 100 FA e 50 RA; Vincenzo D’Alessandro, primo nei 200 SL; Tatiana Koulla, terza nei 50 RA e seconda nei 200 SL; Andrea Vivese, primo nei 100 FA.
Per il Pool Nuoto infine, sono scesi in acqua Michele Ragno, secondo nei 200SL e primo nei 50 FA; Romani Gabriele, terzo nei 200 SL e secondo nei 50 FA.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.022 volte, 1 oggi)