SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le prefinali di Miss Italia restano a San Benedetto almeno per il 2006. L’accordo è stato raggiunto oggi e la Rai conferma la diretta in prima serata domenica 10 settembre. Si tratta ora di definire una serie di ulteriori iniziative promozionali, che rientrerebbero nello stesso pacchetto, per un costo complessivo di circa 420 mila euro, di cui 220 mila a carico del Comune di San Benedetto, che peraltro potrà recuperare l’Iva (circa 30 mila euro) grazie al fatto che la gestione verrà affidata al consorzio turistico “Riviera delle Palme?.
Sulla cifra restante dovranno accordarsi Regione Marche, Provincia di Ascoli e lo stesso Consorzio. Il vicepresidente della Regione e assessore al turismo Luciano Agostini aveva convocato un incontro per oggi, poi rinviato di una settimana a causa delle iniziative per la campagna elettorale delle politiche. Sembra comunque che il contributo della Provincia non andrà molto oltre i 20 mila già annunciati. Le trattative per definire le iniziative promozionali con la Rai vengono portate avanti dall’assessore regionale alla cultura Giampiero Solari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 526 volte, 1 oggi)