Il film, Orso d’Argento al Festival di Berlino 2005, racconta la storia di Tom, un ventottenne la cui vita non ha preso una bella piega e sembra in tutto e per tutto seguire le orme del padre nelle compravendite immobiliari. Poi l’occasione della vita, un incontro casuale lo spinge a credere che potrebbe essere il pianista di talento che ha sempre sognato di diventare, proprio come sua madre.
La sua insegnante di piano, una cinese trasferitasi da poco non parla francese, l’unico linguaggio che hanno in comune é la musica. Tom passa le sue giornate ad accumulare denaro speculando su sospette compravendite di immobili, infesta di topi le case da sgombrare da quattro straccioni abusivi, quando non le piccona con la sordida indifferenza di un barbaro. L’incontro casuale con il suo vecchio insegnante di piano farà riaffiorare in lui la voglia di un presente, ma soprattutto, di un futuro diverso.
Per i soci del CIneforum ingresso a €4,50.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 199 volte, 1 oggi)