SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non si ricordano politiche incisive per incentivare l’uso dei trasporti pubblici da parte del comune di San Benedetto. Quanto all’uso della bicicletta, si ricorderà invece, tra il 2000 e il 2001, la mobilitazione popolare per difendere la “grande arteria? viale De Gasperi dall’invasione delle biciclette. In termini più descrittivi: la difesa dell’alta produzione di polveri sottili lungo quello stretto sentiero di campagna che è la “principale? via di San Benedetto.
Recentemente l’iniziativa a favore del trasporto pubblico è stata presa invece dalla provincia di Ascoli Piceno. È stato realizzato un orario unico di tutte le linee che attraversano il territorio provinciale, in quanto tale poco tascabile. Ma si trattava di una prima edizione, certamente migliorabile. Per esempio nella distribuzione: l’orario realizzato è stato infatti “trovato? solo dai cittadini che ne immaginavano per particolari doti divinatorie l’esistenza: e ne siano partiti alla ricerca, presso i comuni e pochi oscuri antri di complemento.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 358 volte, 1 oggi)