SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La storia da Pesce d’Aprile di “Casimiro Palestini? l’avevamo inventata davvero bene, talmente bene che oggi – lunedì 3 – il Corriere Adriatico c’è cascato in pieno, pubblicando in apertura delle pagine su San Benedetto, e pure di taglio alto, la “notizia? titolata «Ha 109 anni l’uomo più vecchio di San Benedetto», corredata dall’occhiello «ex pescatore, oggi vive a Colonnella. La figlia Adalgisa: “Il suo segreto? Non ha mai bevuto né fumato?».
In effetti, per rendere più “credibile? la bufala – che i nostri lettori possono divertirsi a rileggere qui a fianco nell’articolo correlato – la sera di sabato 1° aprile avevamo messo in rete persino un comunicato stampa diffuso via e-mail a tutti gli organi di informazione da una fantomatica Lucia Di Colangelo, sedicente «antropologa e ricercatrice presso l’Università La Sapienza di Roma» che avrebbe “scoperto? il caso allegando pure una foto (naturalmente tirata fuori dai bassifondi del nostro archivio).
Una storia incredibile che – a parte l’allegria per chi ci ha letto – non avrebbe dovuto produrre altri risultati, anche perché eravamo certi che giornali, quotidiani, radio e tv avrebbero messo in pratica una delle principali regole del giornalismo: verificare bene qualunque notizia prima di pubblicarla. E verificare questa non sarebbe stato davvero difficile…

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 879 volte, 1 oggi)