SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si apre con un colpo esterno la 29esima giornata del C1/A. Allo stadio Breda di Sesto San Giovanni infatti, il Novara passa con un rotondo 2-0 ai danni della Pro Sesto. La vittoria consente agli azzurri di piazzarsi a ridosso della gliglia play off, mentre fa rimanere i lombardi in piena zona retrocessione.
Un risultato favorevole alla Samb, 3 punti dietro alla compagine biancoceleste; domani in ogni caso gli uomini di Gigi Voltattorni sono costretti a fare risultato pieno se vogliono agganciare, a quota 32, sia la Pro Sesto che il Pizzighettone, avversario allo stadio Comunale Sicrem.
Di seguito la classifica del C1/A dopo l’anticipo di oggi pomeriggio.
Genoa 52, Spezia 47, Teramo 46, Padova 45, Monza 43, Pavia 42, Cittadella 41, Novara 41*, Pro Patria 40, Salernitana 39, Ravenna 34, Giulianova 33, Pizzighettone 32, Pro Sesto 32*, San Marino 30, Samb 29, Lumezzane 26, Fermana 13.
* una partita in più

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 490 volte, 1 oggi)