ACQUAVIVA PICENA – Ci siamo! Dopo un anno e due mesi, la plurisecolare parrocchia di Acquaviva Picena, intitolata a San Niccolò da Bari, sta per essere finalmente restituita al culto della cittadinanza, che ha atteso con pazienza la conclusione della certosina opera di ristrutturazione.
Terminati i lavori di restauro e tolte le ultime impalcature, sono numerosi sono i fedeli che da diversi giorni si soffermano davanti al portale ad ammirare, stupefatti, la chiesa in tutto il rinnovato splendore.
Culmine della seconda visita pastorale, iniziata lunedì scorso (27 marzo), la riapertura ufficiale dell’edificio religioso avverrà domani, domenica 2 aprile, alle ore 11.00, alla presenza del vescovo S. E. Monsignor Gervasio Gestori, che officerà per l’occasione una Santa Messa solenne.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 370 volte, 1 oggi)