SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Da domani, sabato 1° Aprile e fino a giovedì 1° Giugno, è possibile presentare domanda per la concessione di contributi per l’acquisto della prima casa e per la ristrutturazione di immobili localizzati nel centro storico – zona A/1. Possono presentare domanda coloro che: siano residenti a San Benedetto del Tronto; siano in possesso della cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all’Unione Europea.
Anche i cittadini di altri Stati possono fare domanda, purchè titolari di carta di soggiorno o di permesso di soggiorno almeno biennale e che esercitino una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo; abbiano acquistato la prima casa, di categoria catastale A/2, A/3, A/4 e A/5 ubicata nel territorio di San Benedetto del Tronto nell’anno 2005, abbiano contratto un mutuo con un Istituto di Credito nell’anno 2005 e nella quale, entro dodici mesi dalla presentazione della domanda, devono assumere la residenza anagrafica; siano proprietari di immobili di categoria catastale A/2, A/3, A/4 e A/5 localizzati nel Centro Storico – zona A/1, che per la loro ristrutturazione, abbiano contratto un mutuo con un Istituto di Credito nell’anno 2005 e nei quali, entro dodici mesi dalla presentazione della domanda, devono assumere la residenza anagrafica; siano, con i componenti del nucleo familiare risultante dal certificato di stato di famiglia anagrafico alla data della presentazione della domanda, non proprietari, anche per quota, di altri immobili destinati ad uso abitativo in tutto il territorio nazionale

Possono inoltre fare domanda coloro che l’hanno presentata nei precedenti quattro anni e la stessa non sia stata accolta o non abbiano beneficiato del contributo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 496 volte, 1 oggi)