Politica. Come ho già risposto ad un lettore, non potevamo omettere le esternazioni dell’Avv. de Sgrilli dopo averne controllato la provenienza. Sarebbe stato grave il contrario. Il quesito che de Sgrilli avrebbe risolto cercava risposte da alcuni mesi. Però, oltre ad una domanda maligna della quale dovrà rendere conto, non ha fatto accuse a Perazzoli e Gaspari ma solo risolto (secondo Sgrilli), come dicevo, un quesito pubblico. Non mi sembra un reato aver conosciuto Soldini tramite terze persone. Sarebbe stato grave censurare l’avvocato de Sgrilli. Una cosa però, in tutta onestà, devo dirla: ho sentito spesso parlare di presunti incontri (credo innocenti e in buona fede) tra Perazzoli e Soldini ma mai di rapporti tra Giovanni Gaspari e l’attuale contestato presidente della Samb. Su questo credo che l’avv. de Sgrilli dovrà chiarire se non vuol fare una brutta figura o qualcosa di peggio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 193 volte, 1 oggi)