SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo i concerti di Ripatransone e di Ascoli Piceno, arriva finalmente anche a San Benedetto questo giovane musicista delle nostre terre che ha già riscosso successi e riconoscimenti in Italia e all’estero.
Giovanni Allevi, compositore e pianista, rielabora la tradizione classica europea e la apre alle nuove tendenze del pop e della musica contemporanea. Ascolano di nascita, nato nel 1969, Allevi si è diplomato con il massimo dei voti in pianoforte e composizione al Conservatorio Verdi di Milano. E’ laureato con lode in filosofia con la tesi “Il vuoto nella fisica contemporanea?.
Nel maggio 2005 è uscito con la ricordi il suo terzo lavoro per piano “No concepì”, presentato anche in Cina e New York. Il regista Spike Lee ha scelto un brano per la colonna sonora del suo spot internazionale per la BMW.
Allevi ha intrapreso nel 2004 una brillante carriera internazionale che lo ha visto su alcuni dei più importanti palcoscenici: il Concert Hall di Hong Kong, il Blue Note di New York, il Baltimora Opera House, il Teatro Politeama di Palermo, dove accompagnato da 92 elementi dell’Orchestra Sinfonica Siciliana ha presentato la sua prima opera per pianoforte e orchestra Foglie di Beslam. Nel 2005 ha ricevuto a Vienna l’onorificenza di Bosendorfer Artist per la “valenza internazionale della sua espressione artistica?, e nelle Marche il Premio Recanati Forever per la Musica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 547 volte, 1 oggi)