GROTTAMMARE – Si è svolta domenica 19 marzo la cerimonia di premiazione del concorso “Premia la lettura”, organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Grottammare. Il buono da 100 euro se l’è aggiudicato Cristina Bernardini con 87 punti, premiata dal vincitore della prima edizione, Matteo Capecci. Al secondo posto si è classificata Jessica Pagani (80 punti) seguita da Beatrice Binari (68 punti), entrambe premiate dall’Assessore alla Cultura con due buoni libro da 75 e 50 euro.
Il punteggio è stato calcolato in base a due criteri, uno quantitativo, per il 70%, tenendo conto del numero dei libri presi in prestito, e uno qualitativo, per il 30%, assegnato valutando le schede di lettura che verificavano l’effettiva lettura dei libri.
Due libri ciascuno, invece, sono andati a Claudia De Simone, Davide De Angelis e Athos Lisciani, ovvero i primi tre lettori risultanti dalla speciale classifica “under 10?.
A tutti i partecipanti al concorso, 40 ragazzi tra i 5 ed i 18 anni che rappresentano la vera utenza della biblioteca comunale, è stato consegnato un attestato di partecipazione e del materiale didattico. Dopo la premiazioni è stata effettuata la proiezione dell’ultimo film per bambini della rassegna Ma.Pa.Ta., che quest’anno ha segnato un ulteriore incremento di pubblico rispetto alle edizioni degli anni precedenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 345 volte, 1 oggi)