CORROPOLI – Brutto inizio di giornata per il signor Giampiero Abbrusca, proprietario del centralissimo bar sito nei pressi dell’omonima piazza a Corropoli: nella notte di venerdì 17 marzo dei malviventi si sono introdotti nel locale depredandolo di quanto è stato possibile portar via.
Nonostante ci siano numerosi appartamenti che si affacciano su largo San Giuseppe, adiacente la piazza centrale del paese, e nonostante il silenzio dell’ora tarda a cui dovrebbe essere stato compiuto il reato, nessuno è stato in grado di fornire per ora informazioni utili ai Carabinieri di Corropoli, recatisi sul luogo appena messi al corrente dell’accaduto, e che pertanto non si esprimono ancora sulla vicenda.
Il bottino è piuttosto vario: sono state portate via delle bottiglie di champagne d’ottima qualità e un lettore dvd collegato ad un televisore, che però i ladri non sono riusciti a staccare dal muro al quale era fissato. Inoltre, particolare forse più interessante, i malviventi hanno divelto la mini cassaforte contenuta in una colonnina per il cambio monete, lasciandola poi sventrata sul posto: questo particolare lascia forse immaginare che avessero a disposizione attrezzature specifiche e che quindi non si tratti di delinquenti “improvvisati?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 450 volte, 1 oggi)