Porto San Giorgio –Basket Club San Benedetto 79-86
PORTO SAN GIORGIO: Temperini 19, Boccalini, Quondamatteo 8, Tassoni 2, Giusti 8, Pancotto13, Fond 2, Fermani, Ripa 15, Cissè 12. All. Perini
JOINTS BASKET CLUB SAN BENEDETTO: Stirpe 9, Riccardi 15, Valori 2, Castracani 19, Ferrotti 8, Falà 3, Mattioli 17, Ciccorelli 13, Albertini, Pelletti. All. Reggiani
Arbitri: Vecchi e Balletti
Parziali: 19-24, 36-49, 61-64
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Joints Basket Club San Benedetto ancora corsara. I rossoblu sabato 18 marzo hanno vinto a Porto San Giorgio per 86-79, nella gara valevole per la 24esima giornata del campionato di serie C2. Due punti che permettono al team rivierasco di continuare la rincorsa al vertice della classifica, mantenendo il quarto posto solitario (a quota 34 punti).
Ma veniamo alla cronaca del match si sabato scorso. Partenza sprint della Joints che, ancora priva di Ciardelli e Belelli e con Falà ancora a mezzo servizio, mette in mostra un ottimo Castracani (19 punti) assieme al play Riccardi e Mattioli. Il primo quarto si conclude con i sambenedettesi sopra di 5 (24-19), che diventano 13 a metà gara, grazie alò gioco in velocità degli ospiti e ad alcune penetrazioni di Ciccorelli. La mancanza di cambi inizia però a farsi sentire e il terzo quarto vede i padroni di casa rosicchiare minuto dopo minuto il vantaggio dei rossoblu, affidandosi alla verve di Temperini e ai tiri dalla distanza. Quando mancano dieci minuti alla sirena la Joints deve difendere un vantaggio di appena tre punti, ma Mattioli e Ciccorelli fanno buona guardia sotto canestro e la lunga serie di liberi nei minuti finali serve solo a rimpinguare lo score personale dei due sambenedettesi.
“E’ stata una partita dura – ha commentato al termine Tonino Valori, presidente della Joints Basket Club San Benedetto -, anche perché le assenze di alcuni elementi chiave rendono inevitabile un calo fisico a tre quarti di gara. Ora speriamo di recuperare Ciardelli e di restare
agganciati alle posizioni di testa?.
Il prossimo impegno vedrà la Joints di scena al PalaSpeca, avversario il Castelraimondo. Si gioca sabato 25 marzo, con inizio come sempre alle ore 21.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 448 volte, 1 oggi)