ACQUAVIVA PICENA – Avevano con sé 17 grammi di cocaina confezionati in varie dosi. Da successive perquisizioni, sono stati trovati in possesso di altri 55 grammi di cocaina, oltre a materiale e strumenti per la pesatura ed il taglio. Due giovani di Santo Domingo, di 19 e 24 anni, residenti rispettivamente ad Acquaviva e a Corropoli (in regola con le vigenti normative), sono stati arrestati dai Carabinieri di Acquaviva, che hanno operato con la collaborazione dei colleghi di San Benedetto, e portati nel carcere di Marino del Tronto, con l’accusa di “detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti di tipo cocaina?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 524 volte, 1 oggi)