SALERNO – E’ durato un’ora il faccia a faccia nel chiuso dello spogliatoio tra tecnico e squadra alla ripresa della preparazione. Il confronto è servito per analizzare ciò che non va e soprattutto gli errori commessi nelle ultime gare di campionato.
Cuoghi e la squadra si sono confrontati sulle motivazioni che ora possono venire meno, sull’incapacità di gestire il vantaggio, sui crolli sistematici nei secondi 45 minuti. Subito dopo il confronto Cuoghi ha parlato con il Direttore Carmine Gentile. Poi la squadra ha cominciato ad allenarsi al Volpe. Nessun tifoso ad assistere all’allenamento.
Indice di gradimento ai minimi storici per la squadra di Cuoghi che vuol recuperare il terreno perduto così come ha affermato il centrocampista Nicola Princivalli: “ Dobbiamo cercare di reagire. Pensiamo ad una gara per volta e poi valuteremo il nostro campionato. Non credo ci saranno contraccolpi psicologici. Abbiamo l’esperienza giusta per evitare di scivolare ancora di più in classifica?.
Fonte: salernonotizie.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 277 volte, 1 oggi)