Magnetica Loreto-Riviera Samb Volley 2-3
MAGNETICA: Marchiani, Ortolani, Juric, Bartolini, Stortoni, Andreani, Massacesi, Leoni, Garbuglia, Ricci, Marconi. Allenatore: Chucchiaroni.
RIVIERA SAMB: Lupini, Persico, Volponi, Marini, Galgiatori L., Moriconi, Falgiatori M., Leli, Acierno, Ciancio. Allenatore: Moriconi.
Arbitro: Gallerini.
Parziali: 25-21, 19-25, 18-25, 25-21, 11-15.
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giuseppe Moriconi aveva avvertito i suoi: occhio ai cali di concentrazione. Tanto è stato. La Riviera Samb, sabato 11 marzo, sul parquet della Magnetica Loreto, ha rischiato di perdere contro una squadra, quella guidata da coach Cucchiaroni, ancora a secco di vittorie nella poule play out. La gara si è conclusa al tie-break, dopo set molto equilibrati.
La giovane formazione loretana è partita forte, guidata da un Marchiani in stato di grazia: il primo set terminava 25-21 per i padroni di casa. Gli ospiti si rifacevano vincendo secondo e terzo set. Senza Luzi, infortunato, Moriconi ha riproposto Volponi, troppo nervoso e discontinuo però, tanto da costringere il coach rossoblu a sostituirlo. In vantaggio i rivieraschi, forse sicuri di chiudere l’incontro, si facevano raggiungere; al tie break Acierno e soci facevano finalmente valere la maggiore esperienza, chiudendo sul 15-11.
Dopo aver concluso il girone di andata della fase play out con quattro vittorie su quattro, il bilancio secondo Giuseppe Moriconi è comunque positivo: «Siamo a 4 punti dalla salvezza, visto che ne abbiamo 6 di distaccco dalla quarta in classifica; questo è quello che conta di più», afferma convinto. «Sabato scorso – continua il coach rossoblu – abbiamo giocato al cospetto di una formazione giovane ma molto tecnica e, solitamente, contro questo tipo di squadre facciamo fatica. Pecchiamo in concentrazione e forse eravamo troppo euforici, pensavamo di batterli senza problemi, e invece…».
Le ultime parole sono all’indirizzo di due suoi giocatori: «Devo dare atto a tutti di avere imparato a soffrire, sono convinto che in altri momenti della stagione una gara come quella di sabato l’avremmo persa. Note di merito particolari per i due Falgiatori e Persico».
Sabato prossimo si disputa la prima giornata di ritorno: Riviera Samb di scena sul parquet dell’Andruccioli&Palazzi.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 510 volte, 1 oggi)