ASCOLI PICENO – Dopo due vittorie di fila si ferma la corsa della formazione di pallanuoto della Delphinia, che sabato 11 marzo, presso la piscina comunale di Ascoli, si è fatta battere dallo Jesi. Cambio di formazione nelle fila dei padroni di casa: assente il portiere Di Fulvio, esordisce in serie C il giovane portiere Paolo Swuec, capitano della formazione under 20.
Gara da subito combattuta e che si apre con gli ospiti in doppio vantaggio, prontamente recuperati da Maduli e soci. Ma la difesa non lavora a dovere e la prima frazione si chiude con un 4 a 3 in favore degli sesini.
Il 2° e 3° tempo vedono una Delphinia in affanno commettere troppe ingenuità difensive, regalando agli avversari ghiotte occasioni di contropiede e situazioni di superiorità numerica I parziali parlano chiaro: un doppio 3-1 a favore degli ospiti. Il distacco all’inizio dell’ultimo tempo è di ben 5 reti, e la partita sembrerebbe ormai chiusa.
È proprio l’ultimo quarto a regalare grosse emozioni; i rivieraschi in poco più di un minuto riescono a segnare per tre volte, grazie alle realizzazioni di Marchionni e Clerici, riaprendo così la gara. Ma gli jesini lottano altrettanto duramente, riescendo ad evitare la beffa, approfittando anche di un finale di gara ad alta tensione, con colpi proibiti in acqua e troppo nervosismo nelle panchine. A farne le spese è Bruni, il centroboa sambenedettese, che rimedia una squalifica (salterà la prossima partita) proprio a pochi minuti dal termine dell’incontro, che si chiude con lo Jesi sopra di 4 reti, 9 a 13.
Rammarico dunque per una partita giocata male, in cui si poteva e doveva fare di più, ma soddisfazione per la buona prestazione dell’estremo difensore Swuec, un ragazzo dalle buone potenzialità.Il prossimo incontro è ora fissato per il 18 marzo, a Perugia, al cospetto di una squadra giovane allenata da Deni Lusic, tecnico famoso e di grande esperienza nel campo della pallanuoto mondiale.
Per la Delphinia sono scesi in acqua:
Paolo Swuec; Tonino Leli; Cesare Damiani; Antonio Marcelli; Silverio Marchionni(5); Antonio Bruni(2); Adolfo Rastelli; Marco Maduli; Gianvincenzo Clerici(1); Patrizio Mascitti; Davide Lunetti; Lorenzo Cacciagrano(1); Alessandro Rossi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 664 volte, 1 oggi)