MARTINSICURO – ‘Beccato’ a due passi dal lungomare mentre spaccia eroina a due tossicodipendenti. E’ stato arrestato a Martinsicuro dai carabinieri della locale stazione il 50enne Adriano Di Sabatino, 50 anni, originario del posto.
L’uomo stava vendendo, nei pressi dell’area ‘Tempo libero’, una dose della sostanza stupefacente a due giovani, quando i militari lo hanno individuato e prontamente bloccato. In seguito alla perquisizione personale Di Sabatino è stato trovato in possesso di cinque dosi di eroina, nascoste negli slip.
La successiva perquisizione domiciliare effettuata dai carabinieri ha accertato che l’uomo nascondeva nella propria abitazione altri 3 grammi della stessa sostanza, il materiale per confezionare le dosi e alcune munizioni per fucile, la cui detenzione è risultata essere illegale.
Il 50enne di Martinsicuro è finito in manette con le accuse di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e detenzione abusiva di armi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 556 volte, 1 oggi)