SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Partirà il prossimo 14 marzo, presso il campo San Filippo, il torneo di calcetto denominato “Nel gioco…Uniti in Cristo?, promosso da Don Nicola e riservato a tutti i ragazzi tra i 14 e i 18 anni. L’idea ha subito trovato l’adesione delle parrocchie di San Giacomo della Marca, Fosso dei Galli, Regina Pacis di Centobuchi, Santa Maria Assunta di Cossignano e San Filippo Neri di San Benedetto.
La manifestazione, che sarà supportata dal Centro Sportivo Italiano e che si propone come obiettivo quello di coinvolgere quanti più giovani possibile, vedrà l’introduzione di un importante novità: il cartellino azzurro, ovvero l’espulsione a tempo. Nella fattispecie, ogni giocatore cacciato dal direttore di gara, pottrà rientrare solo dopo il consenso del “Sacerdote?, giudice sopra le parti che sarà un’altra novità di questo “Nel gioco …Uniti in Cristo?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 306 volte, 1 oggi)