SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Terzo incontro in terra marchigiana tra Samb e Pavia (sono cinque, in tutto, gli incontri tra le due formazioni). Se nella tana degli azzurri i rivieraschi hanno maturato una tradizione assai negativa, che parla di due sconfitte, compresa quella subìta lo scorso 16 ottobre, ed un pareggio, in casa propria i nostri si sono comportati egregiamente, collezionando due vittorie su due, anche se i precedenti sono piuttosto datati: il primo risale alla stagione 1952-’53, il secondo all’annata ’55-’56. Ambedue i precedenti fanno capo alla serie C a girone unico.
Nel corso della prima gara i rossoblu riuscirono ad imporsi nonostante gli azzurri fossero la capolista del torneo; 2-1 il risultato finale, con reti di Ferretti e Olivieri, alle quali rispose, al 90° il gol del pavese Mariani. Nell’ultimo precedente invece, la squadra di Bigini, capace di centrare la prima, storica promozione in B per la ‘reginetta dell’Adriatico’, sommerse di gol i malcapitati lombardi, grazie alle prodezze di Rizzato, Di Fraia (doppietta), Moretti, Guidassi e Padoan.
Nel dettaglio il quadro completo dei citati precedenti, unitamente al tabellino dell’ultino Samb-Pavia.
Serie C 1952-’53 Samb-Pavia 2-1 [25’ Ferretti I, 27’ Olivieri I, 90’ Mariani (Rig. P)]
Serie C 1955-‘56Samb-Pavia 6-0 [10’ Rizzato, 28’ Di Fraia, 42’ Moretti III, 50’ Guidassi, 51’ Padoan, 70’ Rizzato]
16 novembre 1955, Samb-Pavia 6-0
SAMB: Matteucci, Astraceli, Celio, Rosati II, Rossi II, Morsan, Rizzato, Guidassi, Padoan, Moretti III, Di Fraia. Allenatore: Biagini.
PAVIA: Baggini, Gandini, Mariani, Resta, Milanesi, Lavezzari, Colombini, Pollini, Gei, Muzio, Cuzzoni. Allenatore: Rossetto.
Arbitro: Annoscia di Bari.
Marcatori: 10’ Rizzato, 28’ Di Fraia, 42’ Moretti III, 50’ Guidassi, 51’ Padoan, 70’ Rizzato.
Angoli: 8-3 per la Samb.
Spettatori: 3mila circa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 518 volte, 1 oggi)