ASCOLI PICENO – La squadra di pallanuoto della Delphinia ha inaugurato ieri sera, presso la piscina comunale di Ascoli Piceno (quella di San Benedetto, non essendo a norma, non può ospitare le gare interne dei rivieraschi), la stagione sportiva di serie C 2005-’06 fra le mura amiche. Il primo incontro del torneo – i nostri partecipano al girone 4, si era infatti disputato sabato scorso in quel di Fermo (10-10 il risultato finale), mentre il sabato ancora precedente il calendario aveva proposto un turno di riposo per i ragazzi di caoch Attilio Garbati.
Ieri sera la Delphinia San Benedetto ha centrato, non senza difficoltà, la sua prima vittoria per 10 a 9, al cospetto dell’Abruzzo Sport, squadra pescarese.
Il gioco dei padroni di casa si presentava decisamente sotto tono rispetto agli standard abituali, e gli avversari, giovani, motivati e molto ben organizzati, si dimostravano agguerriti, lottando fino all’ultimo per la vittoria, negata loro soprattutto dalle prodezze del portiere Di Fulvio, da sempre un effettivo capace di fare la differenza in terza serie.
Sia come sia, incamerato il primo successo della stagione, la squadra di Garbati si prepara ora per la trasferta di Pesaro, in programma sabato 4 marzo, contro il DMM Montecchio.
Di seguito i nuotatori della Delphinia scesi in acqua di fronte all’Abruzzo Sport. Tra parenti i gol realizzati. Di Fulvio Luca, Leli Tonino (1), Damiani Cesare (1), Rossi Alessandro, Marchionni Silverio (4), Bruni Antonio (2), Rastelli Adolfo (2), Maduli Marco, Clerici Gianvincenzo, Illuminati Matteo, Mascitti Patrizio, Cacciagrano Lorenzo, Renzi Luca. Allenatore Garbati Attilio.
Parziali: 2-1 ; 3-4 ; 4-1 ; 1-3.
Risultato finale: 10-9.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 549 volte, 1 oggi)