SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un seminario internazionale di Daito-Ryu-Aikijujutsu, arte marziale giapponese, si terrà nei giorni 24, 25 e 26 Febbraio, nella nuova palestra dell’Agraria. L’evento, patrocinato dal Comune di San Benedetto del Tronto, è organizzato dal Centro Sportivo Divino Amore con la collaborazione di Roberto Bucci, responsabile Marche, Abruzzo e Umbria dell’Associazione Daito-Ryu Aikijujutsu-Italia.
Alla manifestazione parteciperanno molti atleti stranieri provenienti ad esempio dall’Inghilterra, dalla Polonia, dall’Israele e dal Giappone, che avranno l’occasione di visitare le bellezze della nostra zona. Nei giorni sopra menzionati inoltre, saranno tenute lezioni aperte a tutti i praticanti di altre arti marziali. L’intento è quello di rendere note nella città di San Benedetto le virtù di questa disciplina sportiva che si propone di migliorare l’individuo nella sua totalità, includendo oltre alle potenzialità fisiche e mentali, l’autocontrollo, i riflessi e la concentrazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 450 volte, 1 oggi)