MONTEPRANDONE – Domenica 19 febbraio si è svolta la 17ª edizione della Maratonina “Città di Centobuchi?, valida per il Grand Prix Masters e organizzata dall’Associazione Sportiva “Nuova Podistica? di Centobuchi e Monteprandone, con il Patrocinio della Regione Marche, la Provincia di Ascoli Piceno e il Comune di Monteprandone.
La competizione, inserita nel circuito nazionale e regionale, anche quest’anno ha richiamato l’attenzione di atleti professionisti e semplici appassionati di questa disciplina. La manifestazione, che si è sviluppata su tre gare non competitive (3, 10 e 21 km), una per bambini fino a 5 anni e una per ragazzi fino a 12 anni che ha visto il coinvolgimento delle locali scuole elementari e medie
Marcella Mancini, vincitrice della passata edizione e detentrice del record del percorso (1h 16’ 55’’), si è ripetuta anche quest’anno, con un tempo però superiore: 1h17’46’’. Dietro all’atleta della Runner Team 99, si sono piazzate Laura Duperti (1h26’09’’) e Silvia Luna (1h27’50’’).
Per la categoria uomini, nella classifica Assoluti, registriamo il successo di Mourad Haibel, dell’Asics Firenze, che ha tagliato il traguardo col tempo di 1h05’34’’; alle sue spalle Antonello Petrei (1h05’45’’) e Abdelaziz El Makhrout (1h07’25’’).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 541 volte, 1 oggi)