SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Filippo Alfonsi, atleta della palestra Corpus di San Benedetto del Tronto, ha vinto i campionati italiani di Indoor Rowing, tenutisi lo scorso 12 febbraio a La Spezia. Si tratta del primo traguardo di grande prestigio per un altleta sambenedettese in questa particolare ma affascinante disciplina sportiva.
La competizione, che si è svolta presso il palazzetto dello sport della città ligure, ha visto la presenza di circa 300 atleti provenienti dalle palestre di tutta Italia; Alfonsi, della categoria 17-19 anni pesi leggeri, già l’anno scorso arrivò secondo ai campionati italiani di Roma. Nell’attuale stagione, con l’aiuto del tecnico Bruno Campoli della palestra Corpus, Filippo è riuscito, con grandi sacrifici, a vincere i campionati italiani. Bruno Campoli, grande esperto e conoscitore del rowing, ha sempre creduto nelle sue potenzialità, stimolandolo con il detto «vinceremo i campionati italiani suonando, ballando e cantando». Del resto il rowing è una disciplina che si pratica a tempo di musica con allegria.
Il prossimo obiettivo per Filippo Alfonsi e la palestra Corpus? Vincere una medaglia nei prossimi campionati Europei.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 550 volte, 1 oggi)