SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Numerosi i volti noti presenti nella tribuna del Riviera delle Palme per un Samb-Ravenna che vale molto in chiave salvezza. C’è pure Vitangelo Spadavecchia, portiere del Bari e grande protagonista, l’anno passato, con la compagine allenata da Davide Ballardini. Il portiere pugliese è tornato in riviera per vedere all’opera gli ex compagni di squadra Pasquale Berardi, con la maglia rossoblu, e Robert Maah, l’attaccante francese della formazione guidata da Dino Pagliari fino allo scorso gennaio in biancorosso.
“Fa sempre piacere tornare a San Benedetto; certo l’ambiente è totalmente diverso rispetto all’anno passato, ma la classifica della squadra di Giannini è quella che è?. Un penultimo posto che secondo Spadavecchia “condiziona inevitabilmente la Samb, la palla sembra scottare ed è difficile farla girare in certo modo; credo in ogni caso che i rossoblu abbiano le capacità per salvarsi?.
Inevitabile un riferimento all’annata passata. “Sarei rimasto molto volentieri – confessa l’estremo difensore pugliese – ma a inizio stagione non c’erano i presupposti per farlo. Sono nella mia Bari, in attesa del mio momento. Mi dispiace solo che me ne sono andato da San Benedetto protestando, ma l’ho fatto perché Scaringella e D’Ippolito non si sono comportati bene nei miei confronti. Mi consola il fatto che hanno trattato male anche altri ragazzi?.
Anche Ivo Iaconi, attuale allenatore del Frosinone (C1/A), che ha giocato venerdì scorso, contro la Sangiovannese, nell’anticipo di serie C, è al Riviera. Mercoledì prossimo infatti, affronterà i giallorossi nella gara di ritorno di Coppa Italia di C. “E’ una partita tra due squadre bisognose di punti – argomenta l’ex Pescara, Fermana e Samb -, condizionate anche dalle cattive condizioni del terreno di gioco. I rossoblu stanno facendo una grande fatica, del resto la posta in palio è molto alta. La tensione si ripercuote sul campo; è un match sostanzialmente equilibrato, può succedere di tutto?.
Infine una considerazione su Michele Santoni, il difensore della Samb entrato da tempo nel giro della Nazionale Under 21 di categoria. “E’ un giovane molto interessante, l’avevo visto di recente (25 gennaio, ndr) proprio a Frosinone nel corso del Trofeo di C?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 378 volte, 1 oggi)