In casa UDC, dopo aver discusso a lungo sui candidati da proporre alle prossime elezioni nazionali, si fanno i primi nomi. La direzione provinciale, riunitasi nei giorni scorsi, ha dato notizia della disponibilità di Amos Ciabattoni (vice segretario regionale e noto esperto di comunicazione), di Cesare Celani (primo dei non eletti alla Regione Marche e assessore al turismo e commercio al Comune di Ascoli) e di Giuseppe Torquati (Sindaco di Cupramarittima). La stessa Direzione ha chiesto la disponibilità anche di Gabriella Ceneri (la donna più votata tra tutte le candidate delle cinque province nelle scorse consultazioni elettorali regionali) e amministratore uscente dell’UDC del Comune di S.Benedetto.
La candidatura della Ceneri è stata fortemente appoggiata dal Sen. Amedeo Ciccanti che ha detto: “Si vuole esaltare così una figura femminile ‘sacrificata’ durante il suo impegno amministrativo a San Benedetto, che ha promosso e sostenuto una cultura di pari opportunità e si è battuta sempre per una maggiore partecipazione delle donne in politica”.
La Direzione regionale UDC esaminerà tutte le proposte delle cinque province marchigiane giovedi prossimo, poi toccherà al Presidente Casini e al segretario nazionale Cesa redigere le liste con l’ordine di elencazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.096 volte, 1 oggi)