SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tentano di forzare la portiera di un’auto con un grimaldello ma il pronto intervento dei carabinieri sventa il probabile furto. Due nomadi di Alba Adriatica sono stai sorpresi a Ripatransone mentre stavano per rubare una Fiat Punto. I malviventi, che avevano alle spalle diversi precedenti, sono stati denunciati in stato di libertà con le accuse di tentato furto aggravato in concorso e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.
Inoltre, per i due i carabinieri hanno proposto all’autorità competente il foglio di via obbligatorio per impedire il loro ritorno per i prossimi tre anni a Ripatransone.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 444 volte, 1 oggi)