RIPATRANSONE – Se amate la buona musica e volete trascorrere una domenica diversa dal solito, ecco ciò che fa al caso vostro: domenica 19 febbraio, alle ore 21.30, il Teatro Mercantini ospiterà Giorgio Conte e il suo quartetto.
Giorgio Conte, fratello del più famoso Paolo Conte, ha collaborato con grandi interpreti della canzone d’autore italiana come Francesco Baccini e Rossana Casale; si è esibito spesso anche al prestigioso premio Tenco di Sanremo.
Giorgio Conte è nato ad Asti (Piemonte) nel 1941. Il sodalizio artistico con il fratello Paolo passa attraverso i primi gruppi musicali, che vedono Giorgio alla batteria e Paolo al vibrafono, fino ai contatti con il clan di Celentano e la stesura a quattro mani di brani celebri come “Una giornata al mare”, “La topolino amaranto”. Più tardi le loro strade si separano, ma Giorgio continua a firmare canzoni di successo interpretate da Rosanna Fratello (“Non sono Maddalena”), Fausto Leali e Wilson Pickett (“Deborah”), come pure da Mina, Milva, Ornella Vanoni, Francesco Baccini. Poi, nel 1993, la svolta: dopo la partecipazione al premio Tenco in ottobre, Giorgio Conte decide di abbandonare lo studio legale per dedicarsi ai concerti. La sua carriera lo porta all’estero, dove negli ultimi anni si è esibito più di 300 volte in Austria, Svizzera, Germania, Francia, Belgio, Olanda, Spagna e Canada con un notevole riscontro di pubblico e di critica. In questi paesi pubblica due nuovi album.
Il biglietto d’ingresso è di 15,00 euro se muniti di tessera, altrimenti 20,00 euro. Per informazioni chiamare lo 0735 99329.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 494 volte, 1 oggi)