SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Con la serie C1 al palo ormai da una decina di giorni, nel fine settimana da poco concluso sono andati a referto ben tre recuperi nel girone A. Nell’ordine: Pro Sesto-Fermana, disputata sabato scorso, e Pizzighettone-Novara e Pro Patria-Giulianova il giorno successivo.
Domani pomeriggio, alle 14.30, tornano in campo due lombarde: allo stadio Carlo Speroni infatti la Pro Patria di Gian Cesare Discepoli affronta la Pro Sesto di mister Trainini nel match valevole per il recupero della ventiduesima giornata.
All’incontro, che, ricordiamo, venne annullato a causa delle cattive condizioni meteorologiche, guarderà di certo con interesse la Samb di Giuseppe Giannini, in piena lotta per non retrocedere; i bustocchi infatti, a quota 26, e i biancolesti, appena un punto sopra, non possono dirsi del tutto fuori dalla bagarre che regna nei bassifondi della graduatoria. Forse un pareggio sarebbe il risultato più gradito ai rossoblu.
Di seguito l’attuale classifica del girone A.
Genoa 43 (-3), Spezia 37, Padova 36, Monza 35, Teramo 34, Cittadella 31, Pavia 30, Novara 30, Giulianova 29, Salernitana 28, Pro Sesto* 27, Pro Patria 26*, Pizzighettone 25, Ravenna 24, San Marino 22, Lumezzane 22, Samb 21, Fermana 13.
* una partita da recuperare

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 252 volte, 1 oggi)