SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Questa sera alle 21,30 il Cineforum Buster Keaton proporrà “Texas” di Fausto Paravidino.
La vita di un gruppo di amici di un piccolo paese del Piemonte, raccontata attraverso le vicende di tre notti: un sabato di novembre, un sabato di dicembre vicino al Natale ed un sabato di febbraio. C’è Davide un ragazzo i cui genitori un tempo erano proprietari di un negozio di alimentari che ha cessato l’attività. Un fallimento familiare che coincide con un suo fallimento e Davide cerca di riscattarsi, con sforzi terribili, per diventare ‘fico’. C’è Cinzia che viene da una cascina e si vergogna di essere figlia di contadini, innamorata di un ragazzo, Gianluca. E poi c’è Maria, una maestra elementare sposata con Alessandro che s’innamora di Gianluca.
Fausto Paravidino nel suo primo film racconta la provincia astigiana, luogo dove è nato e cresciuto, prima di trasferirsi a Roma, dove si è dilettato con la recitazione e la scrittura drammaturgica.
E allora perché non realizzare un’opera prima mettendo insieme le proprie radici originali con le proprie deviazioni culturali?
Accanto a Paravidino, che per se si è intagliato un ruolo quasi da narratore-mediatore, recitano Valeria Golino, Riccardo Scamarcio, Valerio Binasco, Iris Fusetti, Carlo Orlando , Simone Gandolfo e Franco Ravera.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 289 volte, 1 oggi)