TORTORETO – 1, 2, 3…..100…150. Non potrà più contare le pecore, nel tentativo di addormentarsi, un allevatore di Tortoreto, che venerdì pomeriggio, ha subito un furto, proprio, di ovini. Di ritorno dal pascolo, il signor GT, infatti, ha scoperto, ma solo nell’ovile, che dal suo gregge mancavano non due o tre pecore ma ben 150. Gli animali, tutti di razza bergamasca e in ottima salute, gli sono stati trafugati, pare, in pochi minuti Dalla ricostruzione dell’accaduto fatta sembrerebbe che le decine di pecore rubate siano state, da ignoti, sorprese mentre brucavano l’erba e rapidissimamente caricate, da quelli, su un grosso mezzo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 360 volte, 1 oggi)