Acqualagna-Centobuchi 0-0
ACQUALAGNA: Prioletta, Poggispalla, Batoli, Catena, Bellocci, Rosetti, cellini, Passeri, Lobascio, Ciglic, Spallacci. Allenatore: Mengucci
CENTOBUCHI: Spina, Alessandrini, Cucco, Cameli, Corradetti, Galli, Simoni, Rosa, De Angelis, Rocchi. Allenatore: De Amicis
Arbitro: Volti di Città di Castello
Assistenti: Sgreggia, Lucarelli.
Acqualagna-Centobuchi 0-0
ACQUALAGNA – Il Centobuchi gioca una partita senza dubbio al di sotto delle sue possibilità, penalizzato dalle assenze di Cardinali, squalificato, e di Capriotti, colpito da un virus intestinale, e non riesce a far sua l’intera posta contro un’Acqualagna quadrata e organizzata.
Nonostante il rientro in squadra di Galli, i ragazzi di Mister De Amicis giocano male e riescono ad ottenere due sole palle gol grazie a Rosa e a De Angelis che però non riescono a concretizzare.
Dall’altra parte i padroni di casa hanno cercato di dare il meglio cercando di pressare gli avversari e provando qualche tiro in porta con Lobascio ma nulla ha smosso il risultato di 0 a 0.
Dopo l’attesa vittoria della scorsa settimana, il Centobuchi risprofonda nel girone dell’inferno dei pareggi che lo costringe a dividere il primo posto in classifica sia con il Fossombrone che con la Jesina, entrambi reduci da vittorie.
Tutto da rifare sabato prossimo, in casa, contro il Porto Sant’Elpidio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 323 volte, 1 oggi)