SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Personaggio dalle molte sfumature, lo scrittore e giornalista Luciano Comida è stato protagonista venerdì mattina 10 febbraio del secondo appuntamento degli “Incontri con l’autore? coordinati dai Servizi Bibliotecari e Museali del Comune nell’ambito della rassegna “Una biblioteca… da favola?. Comida ha iniziato a scrivere per ragazzi nel 1996 in modo del tutto casuale e prima si è occupato di narrativa, giornalismo e teatro. Ha pubblicato racconti, libri umoristici, testi per il teatro e commedie dialettali.
Attualmente collabora con testate giornalistiche comne “Reporter”, il “Piccolo” di Trieste, il quotidiano in lingua slovena “Primorski Dnevnik? e il bimestrale di critica cinematografica “La cosa vista?.
L’iniziativa, realizzata in collaborazione con Antonio Liturri della Libreria Einaudi, ha coinvolto una ottantina di alunni delle classi IV C e D “Moretti? e III A e B “Zona Nord? i quali sono stati successivamente portati a visitare la ricca sezione per ragazzi della Biblioteca comunale.
Giovedì prossimo l’ospite che parlerà ai ragazzi della propria esperienza di scrittura sarà Antonella Ossario, traduttrice e curatrice di antologie con la Einaudi Ragazzi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 292 volte, 1 oggi)